La Cooperativa

Inchiostro Società Cooperativa Sociale è una cooperativa sociale di tipo A fondata per promuovere, organizzare e gestire attività di istruzione e formazione professionale, nonché promuovere iniziative di accompagnamento al lavoro ed ogni attività finalizzata all'inserimento lavorativo.

Ha sede in Soncino (CR) e nella meravigliosa cornice di uno dei borghi più belli d’Italia, svolge la sua attività ispirandosi al pensiero pedagogico di Santa Paola Elisabetta Cerioli, nell’intento di proseguire l’opera di formazione dei giovani avviata in Soncino più di cinquant’anni fa dall’Istituto delle Suore della Sacra Famiglia.

Fondato nel 2016, Inchiostro è accreditato nella sezione A dell’apposito albo della Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia. Come Ente di formazione:

  • gestisce da settembre 2017 tre trienni di qualifica professionale (Preparazione Pasti, Servizi di Sala e Bar, Preparazione Pasti personalizzato per diversamente abili) ed un corso di diploma (Tecnico di Cucina). In totale sono 145 gli studenti iscritti ai corsi IeFP gestiti da Inchiostro.
    Gli studenti di Inchiostro vivono la loro giornata di scuola interamente immersi in una vera realtà produttiva che offre servizi ristorativi: attraverso la modalità scolastica di formazione in assetto lavorativo, gli studenti di inchiostro apprendono (e perfezionano) le competenze previste dalla loro figura professionale.
    La gestione quotidiana di un ristorante didattico (in grado di offrire anche servizi di catering) e di un bar didattico - aperti al pubblico - mette gli studenti in contatto costante con clienti veri e propri che, in questo modo, contribuiscono alla loro formazione umana e professionale;
    • Progetta e gestisce, attraverso appositi finanziamenti regionali, percorsi di apprendistato di primo livello per la qualifica e il diploma;
    • Progetta ed eroga corsi di formazione continua, permanente e di specializzazione, anche attingendo ai fondi interprofessionali di categoria ed ai fondi FSE. Ha già erogato corsi di specializzazione nelle tecniche di sala, nella panificazione e nei lievitati.

La nostra storia – dal 2007 ad oggi

  • Nella progettazione ed erogazione di corsi IeFP l’esperienza di Inchiostro risulta di fatto essere decennale: Inchiostro esercita la propria attività a seguito di un’azione che ha portato all'acquisto del ramo d’azienda attivato in Soncino da Ente di formazione Sacra Famiglia (accreditato sez. A fin dal 2011), e prima ancora dall'Istituto delle Suore della Sacra Famiglia (attivo nel settore dal 2007 al 2010). Lo sviluppo gestionale è motivato dalla necessità di una progressiva e maggiore capacità di investimento e di capacità di interagire con il territorio ed è stato gestito dallo stesso personale, sia sul piano manageriale che sul piano operativo.
  • Sempre in virtù della condizione di enti accreditati presso la Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro gli enti accreditati di cui sopra hanno, in questo decennio di attività, progettato, erogato, valutato e rendicontato: 11 Percorsi Learning Week (intercettando più di 200 studenti),  9 progetti di formazione continua rivolte a professionisti del settore istruzione-educazione e del settore turismo (16 corsi, per un totale di più di 800 ore); 3 progetti finanziati dai fondi per il volontariato (L.R. 23/99), incontrando complessivamente più di 400 destinatari (adolescenti, famiglie, scuole); 1 progetto LAIV di Fondazione Cariplo (coinvolgendo più di 120 studenti).
  • Inoltre i tre soggetti, riuniti in un partenariato, stanno gestendo il progetto InChiostro, finanziato dal Bando Patrimonio Culturale per lo sviluppo di Fondazione Cariplo, obiettivi del quale sono la ristrutturazione di una parte dell’antico convento carmelitano che ospita la sede per dare corpo ad un ristorante didattico gestito dagli studenti dei corsi professionali e l’attivazione di strategie di comunicazione/promozione/marketing per la costituzione (partendo dall’attività del ristorante didattico) di un vero e proprio “incubatore della cultura del cibo e del territorio” soncinese all’interno del quale promuovere i prodotti enogastronomici tipici e le bellezze storico-culturali-naturalistiche del territorio di riferimento, dando vita a periodiche azioni di turismo integrato.

Consiglio di Amministrazione:

PRESIDENTE
Alessio Gatta

VIDEPRESIDENTE
Mario Pasquale Franguelli

CONSIGLIERI
Carolina Berticelli, Eugenia Zucchi, Michele Bozzetti, Oriana Cortesi, Roberto Bulgaro.

organigramma

Organigramma

Scarica PDF
statuto

Statuto

Scarica PDF
albo

Albo dei soci

Scarica PDF